Uffici PR2003/20 (Sale Posa Ppt4U)

PASSEPARTOUT4U

Studio fotografico con sale posa e uffici

via Vallarsa - Milano

IL PROGETTO

Si tratta di un insieme di interventi finalizzati alla riqualificazione di un edificio industriale. L’obiettivo è di destinare l’immobile a studio fotografico, con sale di posa, uffici e locali accessori per il ristoro, il deposito delle attrezzature e della dotazione impiantistica.
L’immobile, nella situazione ex ante, è caratterizzato da una combinazione di soluzioni tipologiche e strutturali che si combinano a formare un tutt’uno articolato.
Un’ampia porzione è caratterizzata da una tipologia a “shed”, capriate e pilastri in cemento armato prefabbricato e nastri vetrati verticali. Un’altra parte presenta solai piani in latero-cemento con luci importanti e travi ribassate, un’altra parte ancora, quella utilizzata come ufficio, presenta una struttura tradizionale con luci modeste e un andamento del pavimento su quote variabili.
Il piano di calpestio dell’immobile è collocato a circa +60/65 cm (il piano di pavimento presenta notevoli irregolarità) dal piano esterno di calpestio, su un vasto vespaio, che funziona anche come volume tecnico per la distribuzione della rete di raccolta delle acque piovane.

Il progetto prevede la realizzazione in piano di una pavimentazione in battuto di cemento ad una quota pari a +75 cm.
Per quanto riguarda l’assetto planimetrico, sono previste opere atte alla formazione di spazi atti ad ospitare le sale di posa, una delle quali dotata di un grande “limbo” (fondo scena e sfondo neutro con connessioni verticali e orizzontali, angoli parete-parete e parete-pavimento, raccordati con una guscia di 80 cm di raggio senza soluzione di continuità). Le sale sono servite da un corridoio di distribuzione collegato alla zona uffici, che conduce anche agli spazi di ristoro, ai servizi igienici e al deposito delle attrezzature.
La porzione destinata agli uffici rimane sostanzialmente invariata, a meno di una sistemazione della zona di ingresso.
È stato previsto di effettuare un intervento di coibentazione “dall’interno” delle superfici orizzontali, verticali e inclinate della porzione dell’edificio a shed, al fine di ridurre la dispersione dell’energia termica attraverso il sistema di involucro.
Per i nastri vetrati degli shed è stata prevista l’installazione di un sistema di tendaggio motorizzato esterno, atto ad oscurare completamente le sale di posa (condizione necessaria per l’attività insediata), che asseconda anche le esigenze di conservazione dell’energia.
Per quanto riguarda l’aspetto impiantistico, posto che l’unità immobiliare risulta priva di qualsiasi impianto di riscaldamento o di climatizzazione funzionante, è stata prevista l’installazione di un sistema di climatizzazione basato sul funzionamento di pompe di calore con inverter collegate a unità di trattamento dell’aria. Le pompe di calore sono state collocate nei locali interrati, in corrispondenza della porzione degli uffici, e le unità di trattamento dell’aria sono state collocate in corrispondenza delle sale posa, all'interno di vani tecnici predisposti opportunamente. La distribuzione dell’aria avviene tramite canali dotati di idonei diffusori, che attraversano per lungo le porzioni a shed dell’edificio.
Per quanto riguarda l’impiantistica elettrica e speciale, l’intervento prevede un impianto completamente nuovo, a partire da un quadro elettrico sistemato nel corridoio degli uffici, in vano apposito, con derivazioni dedicate all’utenza specifica delle sale fotografiche (prese industriali per proiettori luminosi professionali e varia attrezzatura) e all’utenza tipica degli uffici. La distribuzione nelle sale posa avviene in canalina esterna, mentre negli uffici è in traccia, con punti utenza posti in torrini raso-pavimento. Gli impianti speciali, cablaggio fonia-dati, antintrusione, TVCC, allarmi, sensori, rilevatori, attuatori ecc. completano la dotazione.

PROGETTO INTEGRATO E COORDINATO

Progettazione Architettonica e Civile:

arch. Gabriele Nizzi - De-P | Design and Project

Progettazione impianti elettrici:

iing. Stefano Sergi - Eng-Up S.r.l.

Progettazione impianti meccanici:

Ing. Gaetano Trovato -  Studio Tecnico Trovato

Direttore dei Lavori e Coordinatore in fase di progettazione e di esecuzione delle opere:

arch. Gabriele Nizzi - De-P | Design and Project

 

IMPRESA AFFIDATARIA       

DARDA S.r.l.